Articoli

SOPPALCO PER UFFICIO TREVISO – FEBBRAIO 2020

, , ,
Soppalco modulare ad uso ufficio Treviso
MEZZANINO PER UFFICIO TREVISO
SOPPALCO IN CARPENTERIA METALLICA
SOPPALCO AD USO UFFICIO

SOPPALCO PER UFFICIO TREVISO

Le immagini si riferiscono a una delle nostre ultime installazioni di soppalchi a Treviso.

Come potete vedere, si tratta di una struttura modulare in carpenteria metallica destinata ad uso ufficio.

In questo caso il progetto commissionato riguardava la sola struttura finita, con la lamiera grecata e, ovviamente, antisismica.

Soppalchi Industriali Padova – ottobre 2018

, , , , ,

Soppalco Padova

Soppalchi Industriali Padova – ottobre 2018

Iniziamo dalle caratteristiche tecniche di questo Soppalco modulare appena installato a Padova.

La struttura in acciaio, completamente smontabile, è costruita con materiali certificati all’origine dal fornitore (certificato tipo 3.1 secondo norma UNI EN 10204). I profilati infatti in qualità sono conformi alle norme UNI 10025.

Inoltre, la struttura è assemblata mediante bulloneria ad alta resistenza (viti classe 8.8, dadi classe 6.S) e fissata a terra con ancoranti meccanici (dopo verifica delle capacità portanti della pavimentazione).

I semilavorati sono realizzati con materiale saldabile e compatibile con il processo di saldatura semiautomatico a filo continuo in atmosfera protetta.

Infine, il procedimento di saldatura è stato certificato d secondo la norma UNI EN ISO 15614-1, mentre il personale addetto alla saldatura è qualificato secondo norma UNI EN 287-1.

Riferimenti normativi                                                                    

La  struttura  metallica  è  progettata  con  riferimento  alle “Norme Tecniche per le Costruzioni”. Sono emanate con Decreto Ministeriale del 14 gennaio 2008 ed alle relative istruzioni contenute nella circolare 2 febbraio 2009, n° 617. Per la progettazione antisismica della struttura si fa riferimento in particolare al capitolo 3 “Azioni sulle Costruzioni”: alcuni stralci sono riportati di seguito.

Carichi permanenti non strutturali                                                        

Sono considerati carichi permanenti non strutturali i carichi non rimovibili durante il normale esercizio della costruzione.

Carichi variabili                                                                 

I carichi  variabili  comprendono  i  carichi legati alla destinazione d’uso dell’opera; i modelli di  tali azioni possono essere costituiti da:

– carichi verticali uniformemente distribuiti

– carico verticale concentrato

– carichi orizzontali lineari

Soppalco esterno zincato – luglio 2017

, , ,
Soppalco esterno con facciata architettonica

Soppalco esterno zincato

Soppalco esterno in acciaio zincato a caldo con facciata architettonica.

Un ns. affezionato cliente ci ha commissionato una struttura importante sia dal punto di vista tecnico strutturale, sia dal punto di vista architettonico. La struttura doveva poter “ospitare” impianti tecnici con pesi notevoli e scaricati in modo concentrato.
Siamo riusciti a centrare in pieno la soluzione con piena soddisfazione del cliente e quindi nostra. L’ ultimo step sarà rivestire la struttura con una facciata architettonica.

Soppalco esterno in acciao zincato

Soppalco esterno con facciata architettonica

Struttura a Soppalco per l’ alloggiamento di impianti tecnici di condizionamento dello stabilimento. Tutta la carpenteria è zincata a caldo per immersione per rimanere inalterata agli agenti atmosferici. Successivamente copriremo la struttura con rivestimento con pannelli architettonici.