Articoli

Portapallet antisismico Vicenza Settembre 2020

, , , ,
PORTAPALLET ANTISISMICO BASSANO DEL GRAPPA (VI)

Portapallet antisismico Vicenza Settembre 2020

Portapallet antisismico.

Scaffalatura Porta palette nella fase finale del montaggio,  fissaggio dei montanti a pavimento. Abbiamo previsto inoltre sui piani dei telai ad H per la maggiore sicurezza dell’ impianto.

Cantilever Padova Portapallets – Luglio 2020

, ,
cantilever per pallets

Cantilever Padova Portapallets – Luglio 2020 Scaffalatura Cantilever

Scaffalatura Cantilever Padova

Cantilever  a piani continui per bancali di grandi dimensioni. La struttura è munita di speciali collegamenti tra le mensole perchè così forma un unico piano di carico e senza interruzioni.

Piano continuo.

E’ utilizzato per creare vani di grandi dimensioni perchè essendo senza vincoli si riesce a inserire qualsiasi prodotto e di grande voluminosità.

 

CANTILEVER VENDO – OFFERTA MAGGIO 2020

, , ,
VENDO CANTILEVER
CANTILEVER VENDO

NUOVA OFFERTA SUGLI SCAFFALI CANTILEVER DI MAGGIO.

VENDO IN PROMOZIONE STRUTTURA CON QUESTE CARATTERISTICHE:

  • ALTEZZA COLONNA MM. 4000
  • LUNGHEZZA BASE MM. 1000
  • LUNGHEZZA MENSOLA MM. 1000
  • PORTATA COLONNA KG. 1700
  • PORTATA MENSOLA KG. 410
  • INTERASSE COLONNE MM. 1500

COSTO TOTALE STRUTTURA € 750,00 + IVA

Cantilever per legno: scaffalature ad hoc per pannelli in legno e non solo

, ,
CANTILEVER PER LEGNO

Tra le scaffalature metalliche, i cantilever sono i più efficienti per l’immagazzinamento di materiali in legno di grandi dimensioni.

In particolare, i cantilever per legno sono pensati proprio con mensole a sbalzo per lo stoccaggio e la movimentazione di pannelli in legno, tavole e blocchi omogenei.

Nell’immagine potete una delle nostre installazioni, come esempio di scaffali cantilever industriali usati per stoccare fasci di pannelli in legno in un magazzino.

Scaffalatura metallica Padova – gennaio 2020

, , , , ,
Scaffalatura metallica Padova - gennaio 2020
Scaffalatura metallica Padova – gennaio 2020
Portapallet Padova - gennaio 2020

Scaffalatura metallica Padova.

In queste immagini trovate un esempio di scaffalatura metallica a ripiani, tra le nostre ultime istallazioni di scaffalature industriali a Padova.

In questo caso, abbiamo realizzato la struttura con elementi portapallets e travi sagomate specifiche per l’appoggio di pannelli zincati.

Nel magazzino abbiamo aggiunto al giusto sistema di stoccaggio, con scaffali metallici ad hoc, anche il massimo risparmio di spazio.

Scaffalatura Rovigo – gennaio 2020

, , , ,
Scaffalatura Rovigo - gennaio 2020
Scaffalatura Rovigo – gennaio 2020
Scaffalatura metallica Rovigo - gennaio 2020

Un esempio di scaffalatura metallica, tra le ultime installazioni si scaffalature industriali (Rovigo).

Questa scaffalatura a incastro con ripiani zincati è formata da fiancate (elementi verticali), travi (elementi orizzontali) e pannelli zincati a fare da piano di appoggio.

A quota intermedia poi troviamo le passerelle in grigliato forato zincato con portata di kg. 250 mq.

Quindi, l’accesso al piano in quota avviene mediante una scala composta da gradini di 165 mm e pianerottoli di sbarco.

Scaffale Padova – maggio 2019

, , ,
Scaffale Padova Portapezze - maggio 2019
Scaffale Padova Portapezze – maggio 2019

Presentiamo un altro esempio delle scaffalature metalliche che abbiamo realizzato di recente: uno Scaffale Portapezze a ripiani a Padova.

La struttura di scaffali in metallo è dedicata allo stoccaggio di rotoli di pezze nel magazzino di un’azienda tessile.

In questo caso, il magazzino realizzato serve principalmente a ospitare la materia prima del processo produttivo.

Cantilever con tettoia Rovigo – agosto 2017

,

cantilever con tettoia Rovigo

Cantilever con tettoia Rovigo

INSTALLAZIONE SCAFFALATURA CANTILEVER CON TETTOIA A ROVIGO.
In questo caso la struttura, sempre composta da elementi verticali chiamati Colonne e ripiani o sostegni a sbalzo chiamati Mensole, permette lo stoccaggio orizzontale di tavole in legno.

Tuttavia, il sistema è pensato per supportare tutti i tipi di carichi lunghi e ingombranti, dai tubi ai profilati, e così via. Per proteggere meglio i materiali stoccati, visto l’utilizzo esterno, è stata inserita una copertura in lamiera grecata.

ACCESSORI
Il sistema offre infatti una vasta gamma di accessori, dalla copertura, come in questo caso, fino ai rompitratta o ai piani continui per realizzare un unico piano. Ma abbiamo anche supporti reggi bobina, boccola e tubo ferma carico, mensole di copertura ed altro ancora.

COMPOSIZIONE STRUTTURALE
La struttura è sostanzialmente composta da quattro elementi: Colonna, braccio, spina, crociera.
Le colonne sono composte da due profilati a forma di C saldati tra loro, imbullonati alla base con resistenti distanziali a sezione circolare che  distribuiscono il carico della colonna sulla propria corona circolare. La tettoia in lamiera grecata poggia su mensole di copertura opportunamente inclinate. Queste ultime possono essere inclinate verso il basso o verso l’alto. Questo in funzione del risultato che si vuole ottenere.
Il serraggio dei vari  elementi  viene infine effettuato mediante l‘utilizzo di bulloneria ad alta resistenza.

Scaffalatura a gravità leggera – Picking – PETI RAIL – agosto 2017

, , ,
Scaffalatura a gravità leggera - Picking - PETI RAIL

Scaffalatura a gravità leggera – Picking – PETI RAIL

 

Scaffalatura a gravità leggera - Picking - PETI RAIL - F.I.F.O.

PETI RAIL – F.I.F.O.

Un esempio di scaffalatura a gravità leggera per il Picking – PETI RAIL – che abbiamo installato nel reparto produttivo di un nostro affezionato cliente.

In questo caso abbiamo realizzato la struttura con scaffali a gravità per lo stoccaggio di una vasta gamma di bulloneria ad asservimento della linea produttiva.

Scaffalatura a gravità leggera “rotelline” – agosto 2017

, ,

Soluzione adottata per un ns. cliente operante nel settore farmaceutico

Scaffalatura a gravità leggera

Scaffalatura a gravità leggera – 2017

Scaffalatura a gravità leggera 1

Scaffalatura a gravità leggera rotelline – 2017

Scaffalatura a gravità leggera “rotelline”

Il sistema di scaffalature a gravità leggera “rotelline” è un’impianto con scaffali a gravità.

In aggiunta al sistema con scaffalature tradizionali, però, evidenziamo i seguenti vantaggi:

a) MASSIMO SFRUTTAMENTO VOLUMETRICO DEL MAGAZZINO.

Se consideriamo un magazzino tradizionale, riscontriamo che la superficie è occupata principalmente dai corridoi di percorrenza. L’utilizzo del sistema a gravità permette così la compattazione del magazzino eliminando una buona percentuale di corridoi. Tale sistema difatti è formato di un unico blocco composto da più corsie di scorrimento avente due fronti: uno di inserimento merce (in) e uno di uscita (out). Chiaramente ogni fila dovrà essere occupata da un solo articolo.
Possiamo affermare quindi che avendo solo due corridoi, uno di carico (o ingresso) ed uno di scarico (od uscita), si recupera buona parte di magazzino.
Si dovrà tenere ben presente nella progettazione che il numero di corsie (quindi anche di referenze) sia ben proporzionato.

b) ROTAZIONE SPONTANEA DEL PRODOTTO.

Vien da sé che operando con questo sistema di scaffalature si viene a compiere una rotazione spontanea del prodotto. E’ il SISTEMA FIFO, ossia, il primo prodotto che entra sarà il primo a uscire. Questa soluzione viene particolarmente consigliata nei settori operanti merci deteriorabili come prodotti alimentari o prodotti farmaceutici.

c) RIDUZIONE DEI PERCORSI.

Una conseguenza dell’ eliminazione di più corridoi è la minore percorrenza degli operatori, che si traduce in maggiore produttività. Da non sottovalutare inoltre, che con la separazione delle operazioni di carico da quelle di scarico si elimina ogni interferenza tra operatori.